Divanetto del Napoli (Pesce in Mano)

Il Divanetto del Napoli è una poltroncina per bambini di marca S.S.C. NAPOLI. Il meme del divanetto ha acquisito popolarità online nel periodo tra gennaio e febbraio 2020, accompagnato dall’espressione “pesce in mano”. Il meme è celebre nella community di meme napoletana, ma è conosciuto ormai in tutta Italia. L’oggetto fa quindi parte di una cultura tra le più floride nel mondo dei meme italiani, ovvero quella napoletana.

expand_moreOrigine e Diffusione

Il meme nasce il 20 Gennaio 2020 a seguito di un post di Neapolitan Fresh Meme, pagina facebook di shitposting sulla Campania, specificamente la città di Napoli e la cultura napoletana: il post consisteva in un’immagine macro del divanetto con la caption “Stasera pesce in mano sul divanetto del Napoli” accompagnata dalla descrizione “è abbastanza scomodo non andrò a mentire”. Quest’ultima è anch’essa una catchphrase molto famosa nel mondo dei meme.

Nelle settimane successive nascono numerosi meme su questa scia, spesso in crossover con contenuti di satira politica o serie tv. Buona parte di essi sono stati raccolti in un video realizzato in seguito dalla pagina stessa, autrice del primo meme. Alcuni utenti hanno anche lasciato recensioni al prodotto in vendita su Amazon, con espliciti riferimenti al meme.

Il 22 Febbraio Neapolitan Fresh Memes posta Ozma – Pesce in mano (prod. AURA), una canzone realizzata dall’admin della pagina, Alessandro Sepe, in onore del meme. La canzone è disponibile su Youtube e Soundcloud.

Il 13 Marzo la stessa pagina dichiara il Divanetto del Napoli un meme morto, tramite un post che lo raffigura su una tomba.

expand_moreSignificato

Le didascalia “pesce in mano” che appare spesso con questo meme è un’espressione generalmente napoletana che fa riferimento all’atto di masturbarsi. Pertanto il meme si riferisce all’autoerotismo sul divanetto in questione.

Il divanetto consiste in una sedia in poliestere rivestita da una fodera azzurra, con stampe raffiguranti il logo della squadra di calcio SSC Napoli. Dato il materiale di cui è fatto, il divanetto è noto per essere scomodo, per questo nei meme è spesso accompagnato da commenti quali “un po’ scomodo non andrò a mentire”.

“Non andrò a mentire” fa parte di un filone di espressioni americane italianizzate tramite una traduzione parola per parola: dall’inglese “not gonna lie” che in italiano significa “Non le mentirò/Sarò sincero”.

expand_moreRiferimenti

-Pagina Facebook Neapolitan Fresh Memes